Il Ronciglione United cede alla Pro Roma nelle semifinali playoff, in virtù del 3 a 1 all’Aristide Paglialunga di Fregene. Uno scatenato Fiorini fa la differenza in un match sostanzialmente equilibrato nel primo tempo, dove i giallorossi erano passati in vantaggio proprio col vivacissimo numero 9. Il pareggio arriva da una sassata micidiale di Paolessi, respinta goffamente dal portiere romano e corretta in rete da un Niccolò Lo Bue sempre in costante crescita. Nella ripresa un assolo di Fiorini taglia le gambe ai ragazzi di Oroni, che dopo pochi minuti subiscono anche il terzo gol, anch’esso di pregevole fattura, dal subentrato Luzi. Nella fase finale del match l’assalto all’arma bianca dei ronciglionesi produce due legni firmati Ergottino e Salvatori, rimane il rammarico di poter giocare la finale, ma nulla compromette il fantastico cammino dei rossoneri in questa lunghissima stagione. Domenica prossima a Colleferro si giocherà la finalina contro il Sora, che determinerà la graduatoria finale di ripescaggio per l’Eccellenza.

 

Ufficio Stampa Ronciglione United

 

Lascia un commento