COMPAGNIA PORTUALE CIVITAVECCHIA – RONCIGLIONE UNITED  3 – 0

 

MARCATORI  18’pt Catracchia, 33’pt Ruggiero, 21’st Luciani

 

COMPAGNIA PORTUALE CIVITAVECCHIA Nunziata, Cherchi, Gravina, Bevilacqua, Brunetti, Serpieri, Esposito (44’st De Carli), Luciani A, Catracchia, Ruggiero (40’st Paolini), Lanari (16’st Paolucci),
PANCHINA  Desini, Capretti, Lava, Memmoli
ALLENATORE Blasi

 

RONCIGLIONE UNITED  Palombi D, Soccorsi, Ceccarelli (32’st Rossini), Paolessi, Luciani M, Verzari (23’pt Greco), Menichini, Ergottino, Palombi M, Salvatori (25’st Bazie), Lo Bue
PANCHINA Rasicci, Taglioni, Cordelli, Rofena
ALLENATORE  Oroni

 

ARBITRO  Ferrara di Roma 2
ASSISTENTI  D’Antoni di Ciampino e Lanzellotto di Roma 2

 

RIGORE fallito da Catracchia al 30’st ESPULSO Soccorsi AMMONITI Soccorsi, Esposito, Serpieri, Palombi D
RECUPERO 1’pt –6’st

 

La Compagnia Portuale Civitavecchia si aggrappa al treno playoff, superando con un netto 3 a 0 il Ronciglione United. I padroni di casa tornano alla vittoria e tengono accese le speranze sia per il secondo che per il terzo posto in classifica, visto il margine di quattro punti che li separa dall’avversario odierno. I locali subito col piglio giusto, approcciano con fisicità e cinismo, dominando un avversario sottotono, forse troppo rilassato dopo la splendida vittoria contro l’Ottavia. Sotto un sole cocente il risultato si sblocca dopo 18 minuti: il tiro a botta sicura di Andrea Luciani trova la respinta di un difensore sulla linea, sulla ribattuta arriva Catracchia che segna il gol dell’ex. I litorali tengono le redini del gioco e Ruggiero, dopo aver cercato la porta con una conclusione respinta da Palombi, riesce a trovare il raddoppio con un preciso calcio di punizione. Inizia il secondo tempo con l’undici di Blasi in pieno controllo della partita, l’unico tiro del Ronciglione United verso la porta di Nunziata è firmato Ergottino, è il minuto 70. Poco dopo Ruggiero viene atterrato in area e l’arbitro decreta il calcio di rigore nonostante le proteste veementi dei ronciglionesi. Dagli undici metri Catracchia cestina la possibilità di siglare la doppietta, sbagliando clamorosamente la direzione del suo sinistro. Conclude in superiorità numerica la Compagnia Portuale CIvitavecchia, vista l’espulsione del giovane esterno classe 98 Soccorsi, che si becca il secondo giallo. Nel finale arriva il 3 a 0 con un pallonetto delizioso di Andrea Luciani che decreta in anticipo la fine delle ostilità.

Lascia un commento