NUOVO MACCARESE – RONCIGLIONE UNITED 1 – 2

MARCATORI 30’pt e 23’st Paolessi, 40’st Durante

NUOVO MACCARESE Di Carmine, Maurilli, Tomassini (14’st Mercorelli), Fortunato (32’st Sepashvili), Stendardo, Padovan, Paparella (1’st Benevento), Saba, Galderisi, Bordoni, Durante
PANCHINA Montesi, Mattiuzzi, Buoso, Morales
ALLENATORE Natalini
RONCIGLIONE UNITED Palombi D, Verzari, Soccorsi, Paolessi, Ergottino, Piergentili, Ceccarelli, Lo Bue (35’st Cordelli), Provinciali (42’st Palombi M), Greco, Rossini (18’st Menichini)
PANCHINA Rasicci, Falconi, Rofena, Salvatori
ALLENATORE Oroni

ARBITRO Ermanni di Latina
ASSISTENTI Pepe di Ciampino, Accardo di Tivoli
ESPULSI Benevento e Soccorsi per doppia ammonizione, Saba per eccesso di proteste AMMONITI Padovan, Saba, Palombi D, Soccorsi RECUPERO 1’pt –5’st

Bel balzo in avanti per la classifica del Ronciglione United, in virtù della vittoria esterna contro il Nuovo Maccarese. Gli uomini di Oroni, nuovamente in situazione d’emergenza, sono stati bravi a gettare il cuore oltre l’ostacolo, riuscendo ad avere la meglio sugli avversari. Le condizioni del terreno di gioco hanno influito sul fraseggio di entrambe le squadre: ne è uscita una gara molto spezzettata, con poca fluidità di manovra e molto agonismo. Il gol del vantaggio ospite arriva alla mezz’ora: lob in area per Provinciali, Di Carmine esce dai pali impattando col numero 9 ronciglionese e Paolessi è lesto a sfruttare la palla vagante in area, insaccando a porta vuota. L’1 a 0 subito alza il nervosismo dei biancocelesti: la situazione di classifica li costringe a rischiare il tutto per tutto, ma la solidità difensiva ospite impedisce loro trame offensive degne di nota. Saba va su tutte le furie con il direttore di gara, l’eccesso di proteste costa caro al centrocampista: rosso diretto e partita ancora più in salita per il Nuovo Maccarese. Lo United ne approfitta: Menichini scappa sulla sinistra e viene atterrato da un difensore avversario. Il calcio di punizione tagliato di Greco diventa un assist al bacio per l’inserimento vincente di Paolessi. La doppietta del centrocampista concede la possibilità di gestire le energie nel finale di gara, ma la doppia espulsione di Benevento e Soccorsi complica i piani dei due mister. Il match si riapre a pochi minuti dal termine, ma il gol dei litorali arriva troppo tardi per impedire al Ronciglione United di conquistare i tre punti e piazzarsi al secondo posto in classifica, a sole due lunghezze dalla capolista Ottavia.

Ufficio Stampa Ronciglione United

Lascia un commento