SANTA MARINELLA – RONCIGLIONE UNITED 3 – 2

MARCATORI 6’pt Brutti, 10’pt Bugiani, 34’pt Luciani, 41’pt Trincia, 40’st Provinciali

SANTA MARINELLA Sanfilippo, Caporali, Salustri, Adornato, Roccisano, Capriotti, Scudi, Bugiani (40’st Del Monte), Trincia (34’st Martorelli), Ferro, Brutti
PANCHINA Giuberti, Pappalardo, Saba, Baricaro, Conforti
ALLENATORE Zeoli

RONCIGLIONE UNITED Palombi D, Ergottino, Ceccarelli (20’st Taglioni), Palombi M, Luciani, Piergentili, Soccorsi (28’st Bazie), Lo Bue (35’st Cordelli), Provinciali (42’st Palombi M), Greco, Rossini (8’st Salvatori)
PANCHINA Rasicci, Rofena, Cordelli, Falconi
ALLENATORE Oroni
ARBITRO Fera di Gallarate
ASSISTENTI Spoletini di Rieti, Ferrentino di Ostia Lido

ESPULSO Brutti per doppia ammonizione AMMONITI Palombi D, Ergottino, Piergentili, Soccorsi, Lo Bue, Brutti RECUPERO 1’pt –5’st

Brusca frenata per il Ronciglione United, costretto a rall la sua rincorsa alle prime posizioni a causa dell’incidente di percorso di Santa Marinella. Una partita compromessa sin dai primi minuti per merito dei padroni di casa, che al decimo erano già sopra di due gol. Le reti di Brutti in apertura e il raddoppio di Bugiani, hanno tagliato le gambe agli uomini di Oroni, che nonostante la situazione di emergenza in formazione, per nulla si aspettavano una partenza così negativa. Quando gli ospiti, grazie al capitano Luciani, hanno trovato il pretesto per riaprire il match, ci ha pensato Trincia a riportare la situazione sul doppio vantaggio prima che le squadre tornassero negli spogliatoi. Nella ripresa, nonostante la voglia del Ronciglione United di acciuffare un pareggio, il Santa Marinella ha gestito bene la situazione fino al gol di Provinciali ad un quarto d’ora dal termine. Quattordicesimo timbro per il bomber ronciglionese, per la prima volta al servizio del suo paese. Lo sforzo finale dei rossoneri sembra poter essere ripagato in qualche modo, ma i locali riescono a rimanere compatti e conquistare una vittoria utile per le ambizioni di podio. Il Ronciglione United lascia la seconda piazza alla Compagnia Portuale Civitavecchia, vedendo allontanarsi sempre di più l’Ottavia, che saldamente comanda la classifica con sei punti punti di vantaggio dalla prima inseguitrice e sette dalla squadra del presidente Serafinelli.

Ufficio stampa Ronciglione United

Lascia un commento