RONCIGLIONE UNITED – MONTESPACCATO 4 – 2

MARCATORI Tabascio 9’ pt (M), Chirieletti 16’ pt (RU), Calì 20’ pt (M), Moronti 37’ st, 46’ st e 50’ st (RU)

RONCIGLIONE UNITED Palombi D, Soccorsi (15’ st Oliva), Morresi, Verzari (28’ st Moronti), Luciani, Bricchetti, Menichini (27’ st Masi), Chirieletti, Moretti, Palombi M, Lo Bue (41’ st Cordelli) PANCHINA Giordano, Taglioni, Valentini, Migliorini, Colelli ALLENATORE Oroni

MONTESPACCATO Tassi, Bernardi, Tabascio, Sismondi, Nanci, Romondini, Paruzza (33’ st Penge), Ferrari, Pezzuto (12’ st Sandu), Calì (44’ st De Dominicis), Mastrosanti PANCHINA Sorcini, Boninsegna, Adami, Rita, Tiravia, Gallinucci ALLENATORE Belli

ARBITRO Lupinski di Albano Laziale

ASSISTENTI Saccone di Albano Laziale e Lanzellotto di Roma 2

NOTE Ammoniti Verzari, Luciani, Bernardi, Pezzuto. Ang. 1 – 3.

Fuorigioco 2 – 2. Rec. 1’ pt, 5’ st.

Arriva finalmente la prima storica vittoria del Ronciglione United in Eccellenza. Tre punti conquistati contro un fortissimo Montespaccato, che aveva condotto la gara nel primo tempo, per poi farsi rimontare nella fase finale. Agli ospiti bastano 9’ per passare, con Tabascio che si impossessa della sfera e da posizione defilata infila al sette tra gli applausi del pubblico. I locali trovano la reazione immediata: Matteo Palombi dalla destra mette al centro un cross teso che Chirieletti, di prima intenzione, finalizza in rete per il pareggio. Al 19’, sul capovolgimento di fronte, Paluzza disegna un cross verso il secondo palo che Calì incorna: Domenico Palombi in tuffo gli sbarra la porta, difendendo il pareggio appena conquistato. Pari che però dura pochissimo perché Calì ha il piede caldo e al 20’ stoppa il pallone in area e lo indirizza all’angolino basso dove l’estremo difensore di casa non può arrivare. Poco dopo Calì si esibisce in una rovesciata spettacolare che si infrange sulla traversa. A parti invertite, al 34’, sulla punizione di Luciani, Menichini defilato incrocia il tiro lambendo il montante. Il Ronciglione United vuole rimettere in piedi la gara e ad inizio ripresa Menichini riceve da Moretti e tenta il tiro, vanificato da Tassi. Al 3’, dalla parte opposta del campo, Bernardi pennella il cross per Calì, che di testa colpisce il palo. I padroni di casa sono aggressivi e al quarto d’ora Moretti ci prova dal limite e l’estremo difensore avversario blocca in due tempi. Al 20’  l’uscita decisiva di Domenico Palombi chiude la strada a Sandu, arrivato in area grazie ad una sponda di Calì. La squadra di Oroni insiste e ottiene il pareggio: Moretti allarga a destra per Matteo Palombi, cross preciso e spizzata vincente di Moronti. I ragazzi di Belli accusano il colpo e al 46’ Moronti lo affonda, lasciando partire il mancino che si infila all’angolino per il 3 a 2. Il pubblico di casa è in delirio e sostiene i suoi fino al 50’, ultimo minuto di recupero, quando Cordelli lancia in profondità Palombi, che entra in area e conclude trovando la respinta di Tassi, poi di nuovo aggancia la sfera e la serve per il solitario Moronti, che con il piattone sigla il poker portandosi a casa il pallone.

Ufficio Stampa Ronciglione United

Lascia un commento