Serve una tripletta del bomber Provinciali per superare il Santa Marinella al Comunale di Ronciglione. Lo United centra così la quarta vittoria consecutiva: un inizio campionato scoppiettante, oltre ogni aspettativa. Il 3 a 2 arriva al quarto minuto di recupero, segnale importante da parte

di un gruppo che non molla un centimetro fino al triplice fischio. Nonostante le tante assenze dell’ultim’ora di Cordelli e Menichini, i padroni di casa hanno dominato il primo tempo. Franchitti al 5’ s
i inventa un sinistro che si stampa sulla traversa, con Sanfilippo rimasto immobile a guardare la palla uscire in calcio d’angolo. Tentativo anche per Palombi: bel controllo, ma tiro troppo alto. L’uno a zero è propiziato da un bolide di Paolessi da fuori area che l’estremo difensore non riesce a trattenere, Provinciali sfrutta la respinta corta e azzecca il diagonale mancino. Ancora Franchitti, prova il coast to coast saltando due avversari, il suo sinistro dal limite dell’area viene parato in tuffo da Sanfilippo. Il Ronciglione United sembra controllare il match, ma un rigore generoso concesso dal direttore di gara inverte la tendenza. Brutti dal dischetto batte Musella e gli ospiti iniziano a prendere coraggio nel reparto avanzato. Nella ripresa i ritmi si alzano ulteriormente: Provinciali prova il tiro potente da posizione impossibile alla Van Basten, tiro che esce largo alla destra del portiere. Locali a caccia del vantaggio con Luciani e Paolessi, Sanfilippo controlla in entrambe le situazioni. La giocata decisiva di Luciani avviene dopo un’ora di gioco. Brutti scappa sulla sinistra, rientra e coglie il palo da posizione defilata. Trincia prova a correggere in rete, ma il suo destro a botta sicura trova il corpo del capitano rossonero. Poco dopo l’arbitro pareggia il conto dei penalty, Provinciali viene steso da Roccisano: è di nuovo calcio di rigore. Dagli undici metri l’esecuzione del bomber ronciglionese è perfetta, padroni di casa di nuovo avanti. Il Santa Marinella però, trova immediatamente il pareggio grazie ad un colpo di testa perentorio di Trincia su calcio d’angolo dalla sinistra. Nel recupero Provinciali corregge in rete un tiro di Greco, regalando tre punti importanti a mister Oroni.

 

Lascia un commento